Storia della famiglia Agnelli

Postato su 14. ago, 2011 da in Industria&Impresa

Quets'articolo parla della famiglia Agnelli.La famiglia Agnelli è originaria del cuneese ed in particolare di Racconigi, dove nel 1789 nacque da una modesta famiglia Giuseppe Francesco Agnelli che già da giovane dimostrò di avere un ottimo fiuto per gli affari.




Le origini degli Agnelli

Giuseppe Francesco Agnelli fu infatti un imprenditore attento e dalle eccellenti capacità di valutazione che si dedicò ad attività remunerative sino a diventare un potente banchiere. Dei suoi cinque figli l’ultimogenito, Edoardo, fu il padre dello storico presidente della Fiat Giovanni Agnelli che nacque nel 1921. Giovanni, detto Gianni, già dalla nascita si trovò in un contesto familiare solido sia dal punto di vista finanziario che patrimoniale, ma aveva anche un grande talento e grazie alle sue capacità trasformò la Fiat, piccola società fondata nel 1899, in un vero e proprio colosso dell’industria meccanica. Giovanni Agnelli fu vicepresidente della Fiat già nel 1949, amministratore delegato nel 1964 e nel 1966, infine, presidente.
Anche i due fratelli di Giovanni Agnelli lasciarono il proprio segno nella storia italiana. Susanna Agnelli fu un´imprenditrice illuminata, che si dedicò anche ai temi del sociale, alla politica ed alle attività letterarie, mentre Umberto Agnelli, anch’egli imprenditore, fu anche un dirigente sportivo che a lungo rimase alla presidenza della Juventus F.C. e della FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio).

La famiglia Agnelli oggi

Attualmente gli Agnelli controllano parzialmente la società in accomandita per azioni “Giovanni Agnelli e C. S.A.p.A.”, che rappresenta il fulcro con il quale i membri della famiglia esercitano il proprio potere sul gruppo Fiat. La società detiene, in particolare, circa il 58% delle azioni della holding Exor S.p.A., che a sua volta è il principale azionista di importanti società come Juventus F.C., Cushman Wakefield, Alpitour e naturalmente Fiat.
Il membro della famiglia Agnelli maggiormente attivo nel panorama economico è senza dubbio John Elkann, nipote di Giovanni Agnelli. Elkann, nato nel 1976, è l’attuale presidente di Fiat S.p.A., della Exor S.p.A. e della Giovanni Agnelli e C. S.A.p.A.; nel 1997 fu designato dallo stesso Giovanni Agnelli come suo erede e già a 22 anni entrò a far parte del consiglio di amministrazione della Fiat.

Copyright: amaet – FotoliaSimilar Posts:

Tags: , , , ,